La vicenda Bambini nati da madre surrogata. Genitori sposati in canada Al comune di Trento una coppia di uomini gay regolarmente uniti civilmente  secondo la legge canadese, era ricorsa alla maternità surrogata grazie all'aiuto di due donne, una aveva messo gli ovociti e l'altra aveva partorito. I bimbi erano biologicamente figli soltanto ad uno dei due uomini, così i due si erano rivolti al Comune di Trento affinchè l'ufficio anagrafe riconoscesse la paternità al secondo genitore che non ha legami biologici...
Il ministero degli interni prova ad intervenire implementando più controlli ma è necessaria una modifica delle norme. Cosa prevede la direttiva Ieri è stata emanata un direttiva da parte del Ministero degli interni sui negozi che commercializzano la cannabis light. Essa è stata indirizzata ai Prefetti e al capo della Polizia. Il Ministero mette nero su bianco che tra la finalità della coltivazione autorizzata dalla legge n. 242/2016 non è inclusa la produzione e la vendita al pubblico destinate al consumo...
  Lo stato attuale della legislazione sulla cannabis light Il limite dello 0,6 % del Thc I negozi che commercializzano la cannabis light vengono messi all'improvviso al centro del dibattito politico chiamati in causa dal Ministro dell'interno che dichiara esplicitamente di volerli chiudere. Come spesso accade però tra le dichiarazioni dei politici e le norme giuridiche vigenti vi è sempre una forte distonia. L'ultima circolare relativa alla cannabis risale la 2018 ed è la n. 70 del 22 Maggio 2018, del Ministero...
  Che cosa è l'avviso bonario? L'avviso bonario è l'atto che viene inviato dall'amministrazione finanziaria al contribuente nel caso in cui ci siano difformità tra gli importi indicati nella dichiarazione dei redditi e quelli accertati dall'agenzia delle entrate. Se viene notificata una cartella esattoriale avente ad oggetto violazioni di carattere tributario, nella cartella non viene dato atto della notifica dell'avviso bonario, nè quest'ultimo è stato mai notificato. La cartella esattoriale è nulla? la mancanza di notifica dell' avviso bonario determina la...
La consegna degli atti a persona di famiglia, o addetta alla casa all'ufficio, o all'azienda, si considera effettuata correttamente Spetta al destinatario provare di non aver ricevuto l'atto Quando viene notificato un atto presso la residenza del destinatario, e questi è assente, l'agente postale può consegnarlo a persona di famiglia, o addetta alla casa, all'ufficio o all'azienda. Tale consegna si ritiene presuntivamente effettuata. Spetterà al destinatario provare eventualmente non aver ricevuto l'atto magari dimostrando che tra lui e il soggetto che...
  La sentenza del Tribunale di Bologna, sezione civile, sull'iscrizione all'anagrafe dei richiedenti asilo, ha scatenato un terremoto politico. Essa è contro la legge per il Ministro degli Interni, fondata sui principi costituzionali per il Tribunale e per diversi sindaci.  Come spesso accade in queste situazioni, i media non riescono a far capire completamente quale sia il merito della questione, un pò perchè le tematiche sono di tipo tecnico-giuridico, un pò perchè quando l'oggetto di una sentenza diventa oggetto di...
  Oltre 1 milione di adesioni per la rottamazione ter Sistema telematico spesso bloccato. Probabile proroga Il 30 Aprile 2019 è scaduto il termine per presentare la cosiddetta rottamazione ter, relative alle cartelle esattoriali i cui debiti erano stati presi in carico dall'Agenzia delle entrate-sezione riscossione tra il 1 Gennaio 2000 e il 31 Dicembre 2017. La rottamazione ter consisteva nel pagamento esclusivamente delle imposte non regolarmente versate senza dover corrispondere sanzioni ed interessi. Alla stessa data scadeva anche la possibilità di...
2,024FansMi piace