Il preoccupante aumento dei poveri energetici Il 47% degli anziani non può permettersi il riscaldamento in casa. La maggior parte al Sud Uno studio di Spi Cigl e Fondazione Di Vittorio ha lanciato l'allarme sui cosiddetti poveri energetici nel nostro paese. Secondo questo studio quasi la metà degli anziani non può permettersi il costo dei riscaldamenti nei propri appartamenti. Le compagne del gas e dell'energia elettrica offrono bonus per gli indigenti dal 2008 tuttavia ne usufruisce soltanto 1/3 degli aventi diritto....
Utilizzo dei dispositivi elettronici per verificare il rispetto delle misure relative all'allontanamento della casa familiare e allo stalking Troppo spesso le denunce non bastano ad ottenere la tutela effettiva Il decreto n. 113/2018 è diventato legge dopo la promulgazione del Capo dello Stato. Al suo interno è stata inserita una previsione ( art 16) relativa al rafforzamento delle tutele per alcuni reati commessi in ambito familiare. E'stata prevista infatti la possibilità di adottare dispositivi elettronici per verificare il rispetto della misura...
La riduzione del 30% dell'importo delle multe se pagate entro cinque giorni è molto utile ad incentivare i pagamenti immediati delle sanzioni Tuttavia essa induce i cittadini a non esercitare fino in fondo i propri diritti In caso multe accertate con Autovelox bisogna leggere attentamente il verbale che viene notificato. Non di rado le pubbliche amministrazioni o gli stessi organi di polizia violano precetti normativi che rendono nulle le contestazioni, ma i cittadini nonostante questo provvedono nella maggior parte dei casi...
  L'indennità di accompagnamento è riconosciuta a chi ha problemi di deambulazione Tra il 18 e i 65 anni è necessario essere invalidi al 100% L'indennità di accompagnamento è prevista dalla legge n 18/1980. Essa è un assegno riconosciuto dall' Inps a favore di coloro che hanno problemi di deambulazione e/o che non riescono a provvedere autonomamente agli atti quotidiani della vita. Può essere riconosciuto sia ai minorenni sia agli ultrasessantacinquenni, chi ha un'età tra i 18 e i 65 anni per...
Attualmente è possibile pignorare la pensione oltre la somma di €679,50 nella misura di un quinto A stabilirlo fu il D L n. 83/2015 Non è possibile pignorare la somma che equivale al minimo di sussistenza per il singolo,. Secondo l'ordinamento italiano è possibile pignorare la somma che eccede una volta e mezza l'importo relativo all'assegno sociale. Per il 2018 l'importo relativo all'assegno sociale è € 453 mensili, il limite per il pignoramento è dato da quest'ultima somma addizionata alla sua...
  Impegno a sottoscriverlo già nel 2016 L'Italia non andrà a Marrakech Rimaniamo sempre colpiti quando un nuovo termine o un evento o un atto già precedentemente previsto entra all'improvviso nel dibattito politico, e tutti si chiedono cosa sia. Ci riferiamo al Global Compact of Migration un documento dell'Onu non vincolante che stabilisce le linee guida da seguire sull'immigrazione indicate da studiosi funzionari e operatori del settore. L'Italia si era impegnata a sottoscriverlo insieme con tanti altri paesi, già con il governo...
Abolizione della protezione umanitaria Introdotte nuove forme di permesso speciali Nel decreto sicurezza del nuovo governo vi sono delle novità in materia di immigrazione. La più importante è l'abolizione della protezione umanitaria. Quest'ultima è  riconosciuta a cittadini stranieri extra ue che non hanno titolo per essere definiti rifugiati o ottenere la protezione internazionale, ma vivono situazione disagiate. In caso di domande per ottenere lo status di rifugiato o la protezione internazionale, le commissioni territoriali possono riconoscere la protezione umanitaria, come regolata...
1,785FansMi piace