Agcom: niente più timbro di spedizione sulle bollette In caso di consegna in ritardo dovrà essere il consumatore a presentare reclamo alle società postali L'Agcom ha cambiato idea sul timbro di spedizione delle bollette. Il garante delle comunicazioni a Settembre 2018 al fine di evitare che il ritardo dell'arrivo delle bollette di luce, gas ed acqua gravasse sui consumatori, costretti a pagare gli interessi di mora, aveva proposto di instaurare un sistema per il quale sulle bollette ci fosse un timbro...
  Il principio della sanatoria per il raggiungimento dello scopo vale anche per la notifica via posta elettronica certificata Le mere irregolarità non determinano la nullità della notifica via Pec E' possibile notificare via posta elettronica certificata le cartelle esattoriali e gli accertamenti tributari, A ribadirlo è la Cassazione con l'ordinanza n. 6417/2019. I file allegati in Pdf e in p7m sono validi e non è possibile contestare la modalità della notifica se essa ha messo in condizioni il destinatario di essere...
  Che cosa è il Trading Siti internet che propongono falso trading Il Trading è l'attività di coloro che comprano e vendono titoli in borsa a fini speculativi. L'avvento e il diffondersi di internet ha creato una serie di siti internet che hanno ad oggetto la proposte di investimenti finanziari ai consumatori. Segnaliamo che ci sono diversi siti che sono dei veri e propri strumenti utilizzati da associazioni per delinquere che mettono in campo delle truffe ai danni dei malcapitati e ignari...
  Non rispettata in diversi casi la norma che prevede la sanzione per chi non partecipa senza giustificato motivo al procedimento di mediazione In Italia vige da diversi anni in diverse materie la cosiddetta mediazione obbligatoria. L'istituto è stato previsto dal legislatore nel 2010 ( Dlgs n. 28) e prevede che in determinate materie chi vuole presentare una causa davanti all'autorità giudiziaria è obbligato ad instaurare preventivamente un procedimento di mediazione presso gli organismi appositi che hanno ottenuto l'autorizzazione del Ministero...
Che cosa è il decreto ingiuntivo Procedimento monitorio cui ci si può opporre entro 40 giorni dalla notifica Il decreto ingiuntivo è quel provvedimento che si ottiene presentando all'autorità giudiziaria un ricorso contenente un credito certo, liquido ed esigibile fondato su prova scritta, mediante il quale si chiede il pagamento di una certa somma nei confronti di un soggetto giuridico. Per questo si chiama procedimento monitorio, non è necessario chiamare in giudizio la controparte. A quest'ultima viene notificato, successivamente alla pronuncia...
  Manifestazioni in tutto il mondo per chiedere provvedimenti concreti contro l'emergenza climatica L'iniziativa parte grazie alla protesta di una sedicenne svedese: Greta Thunberg Oggi 15 Marzo 2019 gli studenti di tutti il mondo aderiscono alla manifestazione Friday for future per chiedere interventi concreti contro l'emergenza climatica in cui versa il nostro pianeta. A questa manifestazione hanno aderito circa 3000 scienziati. L'iniziativa è partita grazie ad una ragazza svedese di sedici anni, Greta Thunberg, che ogni venerdì si recava al Parlamento di...
In un contratto di locazione un proprietario aveva inserito una clausola contrattuale per la quale gli oneri fiscali dell'immobile dovevano essere attribuiti al locatore Le imposte locali relative all''immobile possono rientrare tra gli oneri della locazione Nei contratti di locazione è possibile prevedere che l' Imu ( imposta municipale sugli immobili diversi dalla prima casa) sia a carico del conduttore dell'immobile. Non viola alcun precetto normativo una previsione del genere. Ad affermarlo sono state le sezioni unite della Cassazione con la...
1,922FansMi piace